Lo chiamano destino. quando due persone si incontrano e senza fare rumore combaciano. li chiamano attacchi di panico. quando piangi sotto la doccia e ti domandi cosa sei diventata. la chiamano alchimia. quella tra due persone che si vogliono bene, che si vogliono stringere, toccare, amare. la chiamano respirazione artificiale. non quella delle sale operatorie, ma quella assurda dipendenza che hai da certe persone. la chiamano stanchezza. quella delle otto del mattino, la prima ora sui banchi freddi e le sue parole notturne che ancora riecheggiano nel tuo cuore. la chiamano speranza. quella di venir promossi a giugno. lo chiamano puzzle. quando le tue dita si incastrano nella sua mano come se fossero fatte apposta e forse lo sono. lo chiamano amore. quando lo guardi negli occhi e il cuore ti trema per davvero. mi chiamano Laura e sono un mix disordinato e felice di tutto questo.


(comelacaliforniaamore)
Anonymous asked: io vado a fare sport al sabato, e poi sto da dio:) n.

uraganinellostomaco:

oh, anche io, faccio un sacco di sport.
tipo dormire.

Anonymous asked: Metteresti una foto con il tuo ragazzo? :)

subito

michiamoillusa asked: Cara,posso chiederti un consiglio?

assolutamente

"Sei la tempesta non prevista.”
— Arctic Monkeys (via le-taschepienedicose)
"Non posso curarti le ferite ma posso farti dimenticare di averle.”
— American Horror Story (via quattordiciottobre)
©
theme